KWISPELBIER, crazy beer for dog!

martedì 20 marzo 2007 ·

In un mondo dove tutto o quasi è stato inventato, ecco una chicca, a dire il vero è una news di qualche mese fà, ma mi era sfuggita e non potevo non postarla vista la pazzia (crazy) di questa idea, che comunque ha riscosso sino ad ora un discreto successo.

birra per caniPer lo più ha riscosso un bel pò di buzz (vociferare).


birra per cani Ma non è un birra che fa schifo... bensì una birra creata a posta per cani: l'idea è di un negozio olandese (dal sig. Terrie Berender) che ha creato questa birra analcolica per la sua cagnetta, chiamandola KWISPELBIER (che tradotto vuol dire "scodinzolare").

Nota di demerito per il costo: una bottiglia costa 1,65 euro, 4 volte più di una Heineken.

1 commenti:

Gaia ha detto...
9:16 PM  

Che carino :-)

Aggiungi questo blog ai tuoi feed!

Aggiungi questo blog ai tuoi feed!

Servizio di Consulenza online

Piu' visibilita' alla tua azienda, piu' business, comunicazione più efficace, web advertising, web agency, marketing non convenzionale, blog developer, social network marketing, web usability, action reactivity, urban comunication, outdoor advertising, digital printing, truck-vertising, market research. Skype Me™!

Sponsor Crazy Marketing Blog

My BlogLog community

Sponsor Crazy Marketing Blog

Licenza Creative Commons

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato con periodicità non definita; non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Non si ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Le immagini inserire in questo blog sono tratte, per la massima parte, da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo.

Creative Commons License