Marketing ecologico: Lifegate è portavoce eco-culturale

domenica 26 febbraio 2006 ·

E' partita da Lifegate la prima autorevole voce radiofonica mirata a sensibilizzare il grande pubblico sui problemi della salute del pianeta: musica e eco-informazione in FM per raggiungere coscienze e trasmettere consapevolezza 24 ore su 24: musica di qualità e qualità della vita...


Lifegate


I temi che trattano sono sicuramente quelli che stanno a cuore a tutti : effetto serra, smog, foreste dimezzate, specie viventi in estinzione, acque inquinate, fame, malattie, insieme ai più recenti problemi legati al caro petrolio e alla crisi della distribuzione del gas. LIFEGATE vuol essere portavoce di questi messaggi.

Un media attento che attraverso radio, portale Internet e giornale è riuscito in quasi 5 anni di attività a restituire, ampliare e sviluppare il pensiero che da sempre contraddistingue l'impegno della famiglia Roveda. Da primi eco-imprenditori italiani, con l'azienda biologica Scaldasole, a piattaforma del mondo eco-culturale, con Lifegate.

Non solo network di comunicazione, dunque, ma anche attività concrete: pensate che Lifegate è stato il primo a concretizzare il Protocollo di Kioto. Si chiama Impatto Zero, il progetto con il quale si quantifica l'impatto energetico ambientale prodotto da persone, attività e aziende e lo si compensa con la riforestazione, la riqualificazione e la tutela di aree boschive in crescita. A Impatto Zero hanno aderito centinaia di attività, eventi e prodotti; dal Tour di Vasco Rossi al Festivalbar 2004, fino all'ultimo libro di Harry Potter. Un successo in espansione che proprio poche settimane fa ha raggiunto il considerevole traguardo dei 100 milioni di contatti a Impatto Zero.

E recente è anche il marchio LIFEGATE ENERGY , con il quale la Società è Lifegate Energydiventata un vero e proprio operatore elettrico che acquista e vende esclusivamente Energia da Fonti Rinnovabili. Acqua, sole, vento e terra al posto di carbone, gas, petrolio: un obiettivo già raggiunto in molti paesi del mondo e che in Italia sta cominciando solo ora ad essere preso in seria considerazione.

L'Unione Europea ha stanziato, per il 2006, 440 milioni di Euro per diminuire in maniera significativa l'uso di combustibili fossili in modo che entro il 2010 almeno il 12% del fabbisogno energetico del nostro continente sia soddisfatto per mezzo di risorse rinnovabili.

Visita il sito: www.lifegate.it

1 commenti:

elisa ha detto...
2:48 PM  

ciao, sono elisa, sono capitata sul tuo blog perchè stavo cercando informazioni sui metodi di comunicazione al cliente di microsoft e apple. Tu potresti per caso darmi una mano?

ti ringrazio anticipatamente

ciao
eli

elimont@lifegate.it

Aggiungi questo blog ai tuoi feed!

Aggiungi questo blog ai tuoi feed!

Servizio di Consulenza online

Piu' visibilita' alla tua azienda, piu' business, comunicazione più efficace, web advertising, web agency, marketing non convenzionale, blog developer, social network marketing, web usability, action reactivity, urban comunication, outdoor advertising, digital printing, truck-vertising, market research. Skype Me™!

Sponsor Crazy Marketing Blog

My BlogLog community

Sponsor Crazy Marketing Blog

Licenza Creative Commons

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato con periodicità non definita; non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Non si ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Le immagini inserire in questo blog sono tratte, per la massima parte, da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo.

Creative Commons License