Advergame, un segmento interessante o cosa?

giovedì 22 marzo 2007 ·

Sono sicuro che molti di voi lo avranno già visto nella rete, inizialmente non lo ho voluto mettere perchè pensavo che di giochioni del genere ne nascessero più al giorno e invece non ne ho visti di altri, perciò ho deciso di postarlo :-)


Qui il link per vedere l'animazione.
Ma perchè ho scelto questo "title" per questo articolo, vi starete domandando che centra?
Il motivo è solo uno... cercavo un articolino semplice che facesse da ingresso per i prossimi logo Adscapearticoli che ho intenzione di seguire, quelli sull'advergame, un ambiente a me abbastanza nuovo che mi incuriososce parecchio; più di una tendenza, più di un momento passeggero si sta mostrando come un mezzo di grande portata, al punto tale che il colosso Google si è comprata Adscape, azienda specializzata nel veicolare messaggi pubblicitari attraverso i giochi, per la modica cifra di 23 milioni di dollari.

Ci sarà sotto qualcosa di più?

2 commenti:

nyk ha detto...
10:54 PM  

Che bella cosa. Interessante. Molto. Ma si parla di "giochini" in java e cose del genere o si parla di product placement all'interno di videogiochi... Argomento molto interessante.
E complimenti per il blog.

Leonardo de Nardis ha detto...
9:42 AM  

L'argomento è molto vasto e ancora abbastanza vergine. Credo che nello specifico Google abbia una geniale idea nel cassetto per trarre maggior profitto dal product placement, ma staremo a vedere ...
:-)

Aggiungi questo blog ai tuoi feed!

Aggiungi questo blog ai tuoi feed!

Servizio di Consulenza online

Piu' visibilita' alla tua azienda, piu' business, comunicazione più efficace, web advertising, web agency, marketing non convenzionale, blog developer, social network marketing, web usability, action reactivity, urban comunication, outdoor advertising, digital printing, truck-vertising, market research. Skype Me™!

Sponsor Crazy Marketing Blog

My BlogLog community

Sponsor Crazy Marketing Blog

Licenza Creative Commons

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato con periodicità non definita; non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Non si ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Le immagini inserire in questo blog sono tratte, per la massima parte, da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo.

Creative Commons License